Casa Barbieri

  • Luogo: Spilamberto (MO)
  • Committente: privato
  • Progettista: Arch. Maurizio Bolelli, Ing. Francesco Cervesi
  • Anno: 2013
  • Sistema costruttivo: a telaio/a pannello
L’ampio tetto arcuato, la galleria interna che sovrasta il soggiorno o la grande vetrata che inonda gli spazi di luce: questi ricercati elementi architettonici sono stati decisivi per la scelta del legno come materiale edile e di una tecnica di costruzione flessibile e duratura.

Anche il desiderio di prestazioni aggiuntive, come l’efficienza energetica, la sicurezza antisismica e un ambiente sano e confortevole, hanno convinto i committenti a impiegare il legno, capace di soddisfare quest’esigenza in modo affidabile. L’edificio, con una passerella fiancheggiata da pilastri curvilinei in legno dalla forma futuristica, è stato realizzato in una combinazione di struttura a telaio e pannelli in legno lamellare.